ADMIN

IL GOJI BIOLOGICO CERTIFICATO A KM ZERO

LA "BACCA DELLA GIOVINEZZA" FRESCA, BIOLOGICA CERTIFICATA E  ITALIANA

Nell'autunno 2014 abbiamo avviato un piccolo impianto sperimentale di 100 piantine di Lycium Barbarum, il tanto famoso GOJI, detto anche la "bacca della giovinezza".  Per noi è stato anche un 'investimento economico importante ma che abbiamo fatto con tanta convinzione.  A distanza di qualche mese l'esperimento si può dire perfettamente riuscito: questa pianta si adatta perfettamente al nostro tipo di terreno e ai nostri climi. Ha sviluppato una robusta vegetazione e già da ora a pochi mesi dall'impianto ha già cominciato a produrre abbondantemente. Una buona parte delle bacche di quest'anno saranno conservate per potere essere da noi seminate per incrementare l'anno successivo l'impianto. La nostra idea è quella di produrre bacche di GOJI biologiche certificate da consumare fresche, che siano quindi sane e che non provengano essiccate dall'altra parte del mondo. Solitamente le bacche le troviamo essiccate ( come uvetta ), pensate con quali e quanti prodotti chimici devono essere trattate queste bacche secche per viaggiare nel mondo e arrivare a noi, senza marcire, ammuffire o deteriorarsi...

Le nostre bacche saranno a vostra disposizione fresche, biologiche certificate e dolcissime, abbiamo infatti scelto la varietà Sweet Lifeberry®  cioè a BACCA DOLCE. 

Le bacche di Goji rappresentano infatti un ottimo alleato per la salute del nostro organismo, grazie al contenuto di nutrienti essenziali distribuiti in maniera equilibrata.

Consumare bacche di Goji quotidianamente e nella giusta quantità, aiuta ad apportare vitamine, Sali minerali, carboidrati, lipidi e proteine, tutti elementi di cui l’organismo non può fare a meno per svolgere le sue funzioni.

E'  FONDAMENTALE PERO' CHE LE BACCHE DI GOJI CHE SCEGLIAMO PROVENGANO DA AGRICOLTURA BIOLOGICA CERTIFICATA :  un prodotto di qualità richiede cura, impegno, controlli efficaci, e quindi, certi costi di produzione. Se le bacche di Goji NON provengono da una coltivazione biologica, se sono sprovviste di certificazione, se, nel caso di bacche essiccate,  non sono in una confezione chiusaalluminata, è quindi probabile che mangerai bacche di qualità inferiore e che non hanno mantenuto intatte le loro preziose proprietà nutrizionali.

In base agli studi effettuati, le bacche di Goji possiedono molte proprietà benefiche, tra cui la principale è una spiccata azione antiossidante, che aiuta a contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare e della comparsa dei tumori. Questo frutto portentoso può essere utile anche per migliorare la circolazione, l’umore, gli stati d’ansia e le funzionalità digestive. Inoltre, il consumo delle bacche di Goji è consigliato anche in caso di diete dimagranti grazie al basso tenore calorico e all’elevata quantità di fibre.

Le bacche fresche possono essere consumate ad esempio con yogurt la mattina a colazione, oppure col gelato, si possono fare confetture ( e le faremo ), oppure in insalata, all'interno di torte e pasticcini ( sono ottime nei muffin o nei croissants ), se avete dei bimbi adoreranno magari un bel frullato colorato,   con una macedonia ma anche così tal quali.  Solitamente si dice che la dose giornaliera per godere dei benefici di questo frutti nper un adulto sano va dai 15 ai 30 gr ,  ma siccome ognuno di noi è diverso,  si calcoli comunque una quantità giornaliera pari a 3 gr per ogni 10 kg di peso. 

AVVISO IMPORTANTE 

Questo  frutto potrebbe avere interazioni con l’uso di particolari farmaci. Un ricercatore in seguito ad un studio, mirato a definire le controindicazioni delle bacche di goji, ha espresso il suo personale consiglio di evitare l’associazione bacche di Goji - farmaco Walafarin, poiché potrebbe accentuare il suo effetto anticoagulante, così come chi ha un organo trapiantato poiché i Goji potrebbero rallentare l’azione dei farmaci antirigetto.  QUINDI SE AVETE UNA SITUAZIONE CLINICA PARTICOLARE, PER L’ASSOLUTA SICUREZZA PERSONALE, CONSULTATE UN MEDICO RIGUARDO ALL’ASSUNZIONE DI BACCHE DI GOJI.  IL GOJI E' UN FRUTTO, NON E' UN FARMACO E LE SUE PROPRIETA', NON POSSONO SOSTITUIRE UN FARMACO IN CASO DI PATOLOGIE.

 

Leave your comments

Comments